La cedolare secca anche per le locazioni commerciali, ma con alcune restrizioni. Ecco come.

“La cedolare secca, introdotta con decorrenza dal 2011, è un regime facoltativo di tassazione dei redditi derivanti dalle locazioni dei fabbricati che consiste nel pagamento di un’imposta sostitutiva dell’Irpef e, nell’esonero dal versamento di imposta di bollo e di registro in sede di registrazione del contratto”. La definizione appena sopra riportata, come spiega in modo esauriente un articolo riportato dal…